QUANTO SOLE

Quanto sole
in questa Tenebra che ascolto.

Quanta vita
in questo giovane che ti dà il brivido.

E ora che si tirano le somme
come faccio?
come faccio a quantizzare il suo sapere?
a collocarlo sulla scala del dovere?

Dove metto tutte queste parolacce
nella griglia della valutazione autentica?

Come faccio a preparargli l’eccellenza
per un’azienda che vede in tutto questo
solo una deficienza?

Guardo le mie cicatrici.

Guardo tutti i miei nei.

Sogno senza invecchiare
il mondo che vorrei.

tenebra

2 Commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.