ANOMALA ANIMA MIA

Anomala anima mia!
Un animale si difende
se tu l’offendi scappa
o picchia di rimbalzo.
Io m’alzo

dopo il cazzotto accuso
incasso, seduta all’angolino
incredula di tanta cattiveria
– sul mio cammino.

Chi per soldi
chi per amore
chi per salvarsi la pellaccia dura
chi per il potere
chi perché dice
che gli stupidi van presi pel sedere.

E non esiste in assoluto un buon motivo.
Scrivo

per me sola e mi consolano
i miei occhi puliti.

Posso guardare tutti.

Dio… che brutti!

Non sanno
che cosa sia uno specchio.

Perché a vedersi
leccherebbero gli sputi dalla terra

e lancerebbero
funamboli per aria
lì, sopra la trave,
l’unica corda
che li potrà slegare.

 

presto
 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.