SANTA LUCIA

Spesso l’ho vista
fingersi cieca,
come fosse donna.
Giocare ad essere comune,
col gusto di lasciarsi un po’ gabbare
da quei cialtroni
che invece di elemosina lasciano bottoni.

Chiude i primi, apre i secondi
ed è solo con quelli che lei vede.

Ogni piccolo anfratto abbandonato,
ogni magnifico spettacolo
d’arcobaleno colorato.

Cerca la luce e il sole
volgendoli serenamente altrove,
quando davanti è notte

e fuori piove.

piccola_luce

De Gregori – Santa Lucia

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.