COME LA TALPA HA GLI OCCHI

 
Come la talpa ha gli occhi
velati dagli anni della vita sottosuolo

quattr’anni io vissi nella terra,
quattr’anni sottosuolo,
come una talpa la tana,
in mezzo alle macerie
senza ossigeno
e memoria.

Tu
sei stato gli occhi miei.

Aria rubata alla notte
e luce bella da ballarci dentro.

Silenzio d’attesa,
luce di sole accesa

e i miei occhi
finalmente

aperti.


occhi