SCARAFAGGI

 
A me piacciono, gli scarafaggi.
Vanno nei posti più nascosti
nei posti
più bui

come gli esploratori.
Come Kafka.

Ma voi non siete
scarafaggi.
Siete piccole api operose.

Non mi siete mai piaciuti, guarda un po’.

Non ho mai capito
che c’avevate tanto da ride’.

Con quelle belle facce pulite
e i capelli a scodella

avete infiltrato la leggerezza
laddove non si doveva,
e aperto il varco

all’ eccoci qua.
 

stupidity
 

 
 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.