IL MAGO

 
Il Mago disse
che avevo un lunapark
dentro la testa.

Un posto
per mangiare zucchero filato
e giocare al tiro a segno
sotto una pioggia di colori
e luci.

Niente montagne russe,
nel tuo lunapark
– mi disse –
ecco, è il momento
di mettercele dentro.

Salii sopra al vagone
serrai gli occhi forte forte

e forte, wow… mi cantai la sua canzone.

 

overall


Uriah Heepp – The wizard