IDEALI

 
Ah, gli ideali!…

Quand’ero ragazzina
ognuna aveva il suo supereroe:
Batman, Superman, Diabolik
Corto Maltese, l’Uomo Ragno, Dylan Dog
Tex, Flash, Gig Robot d’Acciaio…

Mmmhhh… Che guaio.

Io andavo matta veramente
per un cowboy particolare, sorprendente.
Taciturno, solitario, serio in viso,
più era serio e più mi provocava il riso.

Sopra una strada del deserto
solitaria e sgombra,
lui solo
sfidava alla pistola la sua piccola ombra.
 
 
 
 

LuckyLuke
 
 
 
 
 
 

Blues Brothers – Rawhide

2 Commenti

  1. Io Zagor, lo spirito con la scure. Anzi, ora che ci penso mi piacerebbe rileggerlo un po’…

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.