NON MI RAPPRESENTANO

E non mi riconosco in chi sta lì.
E non mi piace come fa e pensa.
E non mi piace come parla e dice.
E non mi piacciono le sue
brutte intenzioni.

E dire che per lui ho cresciuto intere
generazioni
che si fidavano di quello che dicevo:
amore per la terra
e per le cose antiche
per quelli che si chiamano valori
semplicità, dolcezza
valgono fatiche
e amore per le cose,
per l’altro che di te ha bisogno
per ogni sogno
che nasce in te di notte e non si scaccia
con l’acqua che ti butti sulla faccia…

E fatevi puzzare questa vita
spendetela con gioia negli Amori.

Ora vi dico rabbia.

E fatevi puzzare quella morte
che non ha il senso che le date voi,
ha solo il loro
imploso d’interessi e fame d’oro.

Non meritano niente i loro sporchi scranni
dove gli stessi culi poggiano da anni.

E tutta l’obbedienza che ci fu
non è più
virtù.

 

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.